Bonus di benvenuto, scopriamo come funzionano nei casinò online

Bonus di benvenuto, scopriamo come funzionano nei casinò online

5 Aprile, 2019 Off Di Lotto Previsioni Vincenti

Tra le varie risorse che vengono proposte agli utenti che vogliono cominciare a scommettere o a giocare d’azzardo sul web, troviamo i bonus di benvenuto.

Al giorno d’oggi, praticamente tutte le piattaforme d’azzardo online li mettono a disposizione. Per chi è alle prime armi, però, rappresentano una vera e propria incognita.

Non c’è nulla di così strano: il casinò online offre al nuovo utente che si registrerà al sito del denaro gratis che andrà ad accumularsi con quello che verrà depositato per la prima volta.

Tutti i casino online con bonus di fedeltà, di benvenuto o altre tipologie, vogliono semplicemente offrire uno strumento che possa attrarre sempre più giocatori a puntare sulla propria piattaforma.

Bonus di benvenuto, occhio alla certificazione AAMS

È chiaro che il bonus di benvenuto (e la cifra che viene offerta) non deve essere la discriminante che porta poi alla scelta della piattaforma d’azzardo, ma è fuor di dubbio come sia uno dei fattori che certamente vengono presi in considerazione, dopo aver escluso dalla lista dei papabili casinò online su cui iniziare a scommettere e a giocare quelli che non hanno la licenza italiana AAMS.

Il funzionamento

I bonus di benvenuto sono calcolati in misura percentuale rispetto alla somma che viene depositata per la prima volta dal giocatore.

Facendo una media generale delle varie piattaforme d’azzardo che operano in piena legalità secondo quanto previsto dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, il bonus di benvenuto presenta di solito un valore che si aggira intorno al 100% sul primo importo che viene versato.

Come capire quando è davvero conveniente?

Il fatto che un bonus di benvenuto sia sufficientemente conveniente o meno, deriva da diversi aspetti: ad esempio, la valutazione della percentuale che viene riconosciuta, il valore assoluto del bonus, ma soprattutto l’analisi sinergica di questi due valori.

Un bonus di benvenuto, nella maggior parte dei casi, può essere prelevato solo ed esclusivamente dopo aver scommesso tutto il Playthrough. Quest’ultimo non è altro che un valore di conversazione che sta a significare il numero di volte che il giocatore dovrà puntare un bonus, prima di poter prelevare la somma ottenuta dal proprio conto.

Ad esempio, se un casinò online offre un bonus pari a 100 euro, con un playthrough pari a 20x, allora il bonus dovrà essere rigiocato almeno 20 volte prima che possa essere prelevato. Quindi, il giocatore dovrà arrivare a toccare un volume di puntate pari a 200 euro.

Come vincere usando i bonus deposito

I bonus deposito offrono la possibilità di mettere in pratica tutte quelle regole che sono legate al controllo del bankroll. Nella maggior parte dei casi, conviene procedere con la conversione del bonus di benvenuto sfruttando dei giochi come le slot machine online.

Queste ultime, infatti, non soltanto permettono di convertire per intero il bonus, ma consentono anche di sfruttare tante mani di gioco e puntate in pochissimo tempo.

È proprio questo fatto che consentirà di attivare in men che non si dica il bonus che viene ricevuto dal casinò all’atto di registrazione. Ciascuna puntata nelle slot machine non dovranno mai andare oltre lo 0,5% della somma che il giocatore può vantare in cassa.